La legge 949/52 - Piemonte

Una legge storica che cambia la storia della Tua Azienda. Crea nuove opportunità per la tua impresa, migliora la tua azienda e scopri i vantaggi previsti dalla Legge 949/52.

​La legge 949/52 offre una gamma completa di soluzioni per finanziare la costruzione, l'acquisto, l'ampliamento e/o l'ammodernamento di laboratori, l'acquisto di macchinari, attrezzature e autoveicoli industriali ed, inoltre, costituzione di scorte, di materie prime e di semilavorati.

 

Convenienza, affidabilità dell’intervento , chiarezza, efficienza e semplicità sono i punti di forza di una legge pensata per sostenere finanziariamente  e realizzare con contributi pubblici i tuoi progetti. 

 

Da sempre vicina al mondo dell’artigianato Artigiancassa è la banca in grado di finanziare e sostenere le imprese artigiane, di offrire ogni tipo di supporto e consulenza per ottenere con efficacia le agevolazioni previste dalla legge 949/52​

 

L’esperienza, la professionalità, le conoscenze tecniche sono a tua completa disposizione.

 

Clicca “Per saperne di più” per avere informazioni e richiedere un appuntamento con Artigiancassa.

Il presente materiale ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali. 

La legge 949/52 - Piemonte

La legge 949/52 è il principale strumento agevolativo nel comparto del credito per sostenere lo sviluppo delle imprese artigiane e, in alcune regioni, delle microimprese operanti nei restanti settori produttivi. L'agevolazione consiste in un contributo in conto interessi che riduce il tasso dei finanziamenti erogati da Banche in favore di dette imprese.

DESTINATARI DEL FINANZIAMENTO AGEVOLATO

Imprese artigiane costituite anche in forma cooperativa e consortile, iscritte negli Albi di cui alle leggi 443/85, con esclusione di quelle appartenenti ai settori di attività riportati nei Regolamenti Comunitari.
E' possibile che ci siano ampliamenti o restrizioni a questo elenco in base allo specifico regolamento regionale.

SOGGETTO PRESENTATORE

Le domande di agevolazione possono essere inoltrate, oltre che dalle Banche che finanziano l'investimento, anche dai Confidi, dalle Associazioni di categoria e dai Cat.
Per ulteriori dettagli si rimanda al regolamento regionale.

DESTINAZIONI DEL FINANZIAMENTO AGEVOLATO

Beni immobili
Acquisto d'azienda
Beni mobili (anche usati)
Beni immateriali
Scorte
Per ulteriori dettagli si rimanda al regolamento regionale.

IMPORTO MAX E MIN AMMISSIBILE AL CONTRIBUTO

L'importo massimo ammissibile al contributo interessi, anche in presenza di un finanziamento di importo superiore, è stabilito in € 500.000,00 per gli investimenti, oltre a € 100.000,00 per

l'acquisizione di scorte. L'importo minimo è di € 10.000,00. Per maggiori informazioni relative alle diverse forme di società e destinazioni si rimanda al regolamento regionale.

DURATA DELL'AGEVOLAZIONE

Qualunque sia la maggiore durata del contratto di finanziamento, il contributo in conto interessi è riconosciuto per una durata massima, comprensiva dell'eventuale periodo di utilizzo/preammortamento, di 10 anni per i beni immobili, le acquisizioni di aziende e gli impianti fotovoltaici; 5 anni per l'acquisto di beni mobili e immateriali; 3 anni per l'acquisizione di scorte, elevabili a 5 anni per imprese di nuova costituzione.

MISURA DEL CONTRIBUTO

Per la quota del finanziamento ammessa al contributo, il contributo in conto interessi riconosciuto all'impresa è determinato in misura percentuale del tasso di riferimento UE vigente alla data di stipula del contratto di finanziamento. I valori della misura percentuale sono determinati da ogni Regione in correlazione a specifici ambiti territoriali e a specifiche tipologie di investimento/imprese.

MODALITA' DI EROGAZIONE

ll contributo in conto interessi, in funzione di quanto disposto dalla Regione, è erogato in unica soluzione - attualizzato al tasso di riferimento UE vigente all'atto dell'attualizzazione stessa - direttamente all'impresa.

CANALI DI ACQUISTO

In tutti gli Artigiancassa Point dislocati nelle Associazioni di categoria, nei Confidi, nelle filiali BNL e comunque in tutte le Banche.