CERTIFICAZIONE DI QUALITA' 

Artigiancassa è certificata dal 2001 nell'ambito della UNI ISO 9001:2015 per la "Gestione degli interventi di sostegno pubblico alle imprese e relativi servizi", ampliando inoltre il perimetro della certificazione con l'inclusione dei processi di "Gestione della distribuzione di prodotti e servizi, finanziari e non, a favore delle micro e piccole imprese".

A testimonianza concreta dell'impegno che l'Azienda pone nel ricercare sempre alti standard qualitativi, i processi operativi aziendali sono sottoposti a sistematici controlli periodici per favorirne l'efficacia e l'efficienza, nell'ottica di continuo miglioramento finalizzato alla soddisfazione del cliente. 

 ​

​Politica Aziendale per la Qualità

La Banca si impegna ogni giorno ad implementare il Sistema per la Gestione della Qualità coerentemente con la norma UNI ISO 9001 e persegue l'obiettivo primario di erogare servizi sempre più rispondenti alle esigenze della Pubblica Amministrazione e delle MPMI in linea con la visione istituzionale e strategica aziendale.

Attraverso la presente Politica di Qualità, Artigiancassa intende definire, diffondere e promuovere gli orientamenti che devono guidare le azioni delle persone e delle strutture coinvolte nella "Gestione degli interventi di sostegno pubblico alle imprese e relativi servizi" e nella "Gestione della distribuzione dei prodotti del Gruppo BNP Paribas" ed ispirare i loro comportamenti nel perseguimento degli obiettivi che intende raggiungere.

In particolare, i principali obiettivi strategici che vengono periodicamente monitorati dall'alta direzione ai fini del miglioramento continuo del sistema di gestione della Qualità, possono essere così sintetizzati:

  • ​prestare un servizio, mantenendo elevati livelli di competenza, efficienza e trasparenza nei confronti della committenza e dei clienti finali, attraverso:
  • manutenzione del corpus normativo che regola i processi aziendali, anche quelli che sono rilevanti ai fini del Sistema di Gestione Qualità;
  • analisi dei possibili reclami e relativi contenziosi, al fine di eliminare le cause di eventuali disfunzioni e migliorare il servizio reso alla clientela;
         
  • mantenere a tutti i livelli aziendali di un servizio adeguato alle aspettative delle parti interessate sia interne che esterne, monitorando:
  • le fasi lavorative delle richieste di agevolazione che pervengono con particolare riguardo all'esame delle richieste di agevolazione, di approvazione delle operazioni, di erogazione dei fondi, di esame delle variazioni, di esecuzione delle verifiche in loco richieste dai committenti e/o dai clienti interni;
  • le fasi della distribuzione dei prodotti del Gruppo con particolare riguardo al: supporto tecnico/operativo verso gli Artigiancassa Point (rete commerciale) e al relativo processo di promozione dei prodotti per il perfezionamento dei contratti;
  • il processo di validazione e controllo delle fatture passive;
  • il processo di riconoscimento dei compensi ai canali distributivi;
  • le tempistiche di fruizione dei corsi di formazione per ciascuna figura professionale, al fine di aggiornare e accrescere le competenze della Banca;

     mantenere aggiornati gli indicatori utilizzati e le modalità di monitoraggio necessari alla misurazione del raggiungimento degli obiettivi sopraesposti;   
  •  Individuare, presidiare e mitigare i rischi correlati all'attività, tramite l'analisi degli indicatori utilizzati per il loro monitoraggio.

                                                                                    

Roma, 10/11/2022                                                                   Il Direttore Generale

                                                                                                        M.Maccioni